Outfit matrimonio? Quello perfetto è ispirato alla location

Quando ricevi un invito per un banchetto di nozze pensi già all’outfit matrimonio? E quali sono le considerazioni che ti spingono alla scelta?

Prima di decidere quale abito indossare al matrimonio ricapitoliamo alcune regole di bon ton e considerazioni pratiche.

Il modello

Il vestito da cerimonia è sempre indispensabile? Oppure si può optare per un outfit casual?

La cosa importante è non lasciarti tentare da modelli o stili che non si adattano alla tua personalità o fisico. Per capire quale abito indossare torna a rivedere la partecipazione di nozze che hai ricevuto. La location matrimonio ha già una sua marcata personalità e, certamente, influenzerà la scelta d’arredo e decorativa prevista dagli sposi.

Un matrimonio al Feudo, ad esempio, fa già gustare una giornata dal sapore elegante, raffinato e sobrio.

Saranno, quindi, considerate appropriate le giacche e le cravatte per gli uomini e gli abiti da cerimonia per le donne.

E per il taglio? Il “lungo” è consigliato solo se il ricevimento è serale. L’abito corto, invece è sempre apprezzato.

Per i colori a dettare le regole di moda sono le collezioni lanciate nelle sfilate di moda. Due sono le costanti da dover considerare:

  • il nero è sempre una buona scelta: è sinonimo di eleganza;
  • il bianco va sempre evitato: è autorizzato solo nel look sposa.

Gli accessori

Un outfit elegante non potrebbe essere completo senza gli accessori matrimonio. Non si parla solo di gioielli e orologi ma anche, per le donne, di scarpe, coprispalla e borsette.

Un matrimonio in giardino, in estate, regala una maggiore libertà di movimento. Le donne, in questo contesto, possono giocare con creatività.

Di giorno potrebbe essere consigliato portare un bel cappello per proteggersi dai raggi solari.

 

Di sera, se l’abito è scollato, un coprispalla per eventuale umidità o brezza leggera.

Attenzione, inoltre, alle scarpe da indossare. I tacchi a spillo potrebbero creare un po’ di fastidio nell’erba. Meglio, in questo caso, scegliere un tacco più largo. Il matrimonio all’aperto, organizzato in un piazzale pavimentato non crea alcun problema. Una scelta che lascia alla donna la libertà di scegliere la scarpa che preferisce.

La borsetta è sempre consigliabile averla piccola e leggera. Una scelta vincente a prescindere che il pranzo di matrimonio sia organizzato a buffet o in modo tradizionale, al tavolo.

Conclusioni

Quando ricevi un invito per un matrimonio al Feudo San Martino chiedi quale location è stata scelta dagli sposi.

Un matrimonio a Natale sarà certamente all’interno nella Sala dei Cavalieri, Sala dei Normanni o Sala degli Aragonesi. Tutta la struttura è dotata di un adeguato impianto di climatizzazione e ti permetterà, dunque, di scegliere l’outfit che preferisci.

Un matrimonio in estate, invece, lascia maggiori alternative tra le quali scegliere. Chiedi agli sposi se hanno previsto dei momenti da trascorrere all’esterno, nel giardino Federico II o nel Piazzale degli Svevi.

Solo dopo aver annotato queste informazioni e capito lo stile da cerimonia potrai procedere alla valutazione dell’outfit di matrimonio.

Buona scelta!